è così che ci chiamano, al giorno d'oggi

04 settembre 2005

Sono un cacciatore serio, io (drammi professionali di un metrosexual)

«Il gossip mi ha fatto passare per una persona superficiale - ha continuato Cocco - e sul piano calcistico mi ha tagliato le gambe. Voglio dimostrare con i fatti di poter tornare quello di qualche stagione fa».
(Francesco Cocco, al Corriere)

Cocco. Sisi, Francè, ti prendono sul serio!

1 Comments:

Anonymous enver said...

al Livorno fra lui e Galante c'è una paginata intera di Novella2000

7:20 PM

 

Posta un commento

<< Home